Tieniti in contatto

Registrati alla newsletter, ti terremo informato sulle attività e novità de La Francescana. Non preoccuparti, non intaseremo la tua e-mail e potrai cancellarti in qualunque momento.

Iscriviti alla Newsletter

Senza categoria

/Senza categoria
­

Il Futurismo in bicicletta

La bicicletta sarà sempre il futuro. (dipinto di Gerardo Dottori, 1916) Come la bicicletta ha inflenzato il movimento artistico dei futuristi...

By |agosto 14th, 2016|Senza categoria|Commenti disabilitati su Il Futurismo in bicicletta

Alfredo Oriani scrittore de “La Bicicletta” (1902)

Volare come un uccello: ecco il sogno; correre sulla bicicletta: ecco oggi il piacere. Si torna giovani, si diventa poeti.

By |agosto 11th, 2016|Senza categoria|Commenti disabilitati su Alfredo Oriani scrittore de “La Bicicletta” (1902)

Alessandro Luccioli: “Tricolore” della velocità  nel 1910 (di Giuseppe Tardocchi)

​Il primo corridore folignate a conseguire affermazioni di grande valore a livello nazionale vincendo numerose gare e conquistando addirittura, nel 1910, il titolo di campione italiano universitario nella velocità pura, fu Alessandro Luccioli. Alto, potente atleticamente e dotato di uno sprint bruciante, il neo tricolore si comportò bene anche in diverse gare su strada come [...]

By |agosto 6th, 2016|Senza categoria|Commenti disabilitati su Alessandro Luccioli: “Tricolore” della velocità  nel 1910 (di Giuseppe Tardocchi)

L’Umbria dalle parole del fondatore e primo Presidente del Touring Club Ciclistico Italiano, Cav. Luigi Vittorio Bertarelli nel 1899

...Il bacino immenso di monti, di vallate, di colli, di paesi, di ville, era tinto dai fuochi del tramonto. Un nastro azzurro, il Tevere, un altro più lungo e più lontano, il Topino, serpeggiavano tra le verdi colline radiose...

By |luglio 30th, 2016|Senza categoria|Commenti disabilitati su L’Umbria dalle parole del fondatore e primo Presidente del Touring Club Ciclistico Italiano, Cav. Luigi Vittorio Bertarelli nel 1899

Una bicicletta da favola

Quando ero bambino, spesso rubavo la bicicletta di mio papà. La novità? Continuo a farlo ancora oggi che sono uomo e che forse potrei comprare una bici di quelle super leggere con telaio in carbonio. Ma a cuor non si comanda. La bici di mio papà, che prima di lui era di mio nonno, è [...]

By |luglio 27th, 2016|Senza categoria|Commenti disabilitati su Una bicicletta da favola

CycloSport luglio 2016

Il magazine francese CycloSport dedica nel mese di luglio 2016, due pagine a La Francescana. Di Jean Paul Vespini Scarica l'articolo in pdf

By |luglio 21st, 2016|Senza categoria|0 Comments

Foligno tappa del ‘Giro d’Italia Storico’ grazie a La Francescana (di Claudio Bianchini)

Le novità dell'edizione 2016. Arriva l'esclusivo patrocinio del Touring Club Italiano. Rispolverate 'la bici del nonno' per un percorso unico

By |maggio 15th, 2016|Senza categoria|Commenti disabilitati su Foligno tappa del ‘Giro d’Italia Storico’ grazie a La Francescana (di Claudio Bianchini)

La Francescana un tuffo nella spiritualità della verde Umbria. (Gabrio Spapperi, CycleMagazine 22 settembre 2015)

Gabrio Spapperi, membro del Consiglio dell'associazione Giro d'Italia d'Epoca e figura rilevante nel movimento del ciclismo storico italiano, descrive in un articolo su CycleMagazine, La Francescana all'indomani della prima edizione del 2015

By |settembre 22nd, 2015|Senza categoria|Commenti disabilitati su La Francescana un tuffo nella spiritualità della verde Umbria. (Gabrio Spapperi, CycleMagazine 22 settembre 2015)

Una targa per ricordare il glorioso passato da velodromo dei Canapè

Alla cerimonia presente anche Costanza Girardengo, nipote del grande ciclista che proprio a Foligno vinse una gara sulle due ruote

By |settembre 20th, 2015|Senza categoria|Commenti disabilitati su Una targa per ricordare il glorioso passato da velodromo dei Canapè

La Francescana, l’Umbria, in particolare, su due ruote

Se osservi l'Umbria nel particolare vedi un'altra terra. Puoi annusare il profumo del fieno appena tagliato oppure di quelle erbe che crescono spontanee all'incrocio tra una strada sterrata ed un campo incolto; puoi assaporare i piatti gustosi, che non gli chef iperstellati ma le mamme innamorate della propria terra, preparano con tanta cura e vera [...]

By |settembre 20th, 2015|Senza categoria|0 Comments